Carla Gervasio

Carla Gervasio nasce a Napoli nel 1990. Si laurea nel 2014 in Giurisprudenza presso la Seconda Università degli Studi di Napoli.Per sopravvivere a scartoffie, Tribunali e burocrazia si rifugia nei libri nella musica e troppo spesso nel frigorifero! Di giorno seriosa praticante avvocato, di sera si muove nella propria vita sentimentale in modo piuttosto melodrammatico, procurandosi frequenti complicazioni che affronta con ironia e dalle quali si solleva con cene caloriche tra amici.

La parola nota a tutti gli uomini – Mondadori Nocera Inferiore

«Respiro profondamente tutta l’aria. Mi consolo all’idea che almeno una piccolissima parte di te mi stia entrando dentro, nei polmoni, abbastanza vicino al cuore da farmi tremare e infinitamente lontano dagli occhi da lasciarmi immaginarti.
Che scrivo di te, a te».

Presentazione del romanzo “La parola nota a tutti gli uomini” di Osvaldo Frasari
Modera Carla Gervasio

A partire da Antigone

A partire da Antigone: la donna nella società e nella cultura contemporanea.

L’associazione culturale “La Cruna” è felice di promuovere una serata dedicata al ruolo della donna nella società e nella cultura contemporanea attraverso un percorso di confronto e dibatto animato dai relatori: Osvaldo Frasari, Carla Gervasio, Luca Palermo, Elena Porciani e da tutti i partecipanti.

In questa occasione sarà presentato il libro “Nostra sorella Antigone” di Elena Porciani da cui si trarranno i principali spunti necessari alla discussione intorno alle tematiche di genere e alle diverse angolazioni da cui tali questioni vengono affrontante al giorno d’oggi.

“San Valentino In Versi”

L’associazione culturale La Cruna, in collaborazione con il locale MoVà (Via Seggio, 67 Aversa), è lieta di invitarvi il 14 febbraio, in occasione della festa di San Valentino, alle ore 21:30, ad un nuovo reading letterario nell’ambito del progetto “Il filo del discorso”. L’idea nasce dalla voglia di trascorrere insieme una serata dedicata alla poesia, al vino e soprattutto all’amore in una location dall’atmosfera ideale allestita propriamente per l’occasione da Anna Muti e Marzia Solimene. L’evento, intitolato “San Valentino in versi”, è curato da Carla Caputo e Carla Gervasio socie dell’associazione culturale “La Cruna” in collaborazione con Davide De Felice. Per dare dinamicità alla serata
abbiamo programmato una formula che comprende una degustazione con due calici di vino rosso a vostra scelta ed un tagliere per due. Oltre che al senso del gusto, la serata sarà deliziata da letture di alcune poesie accuratamente selezionate ed intervallate da sezioni musicali.
Il microfono sarà a disposizione degli utenti ciò significa che chiunque volesse leggere una propria poesia o dedicarne una alla persona amata potrà farlo liberamente.
Inoltre nel corso della serata, si terrà un mini contest di scrittura creativa intitolato “Versi d’amore e desiderio”: su ogni tavolo verranno messi a disposizione fogli e penne con cui potrete dar spazio alla vostra creatività componendo brevi scritti che potranno avere la forma di un racconto breve o di poesia.
Gli elaborati dovranno contenere una parola chiave: amore. Tali testi saranno consegnati al tavolo della giuria, formata dalla poetessa Carla Caputo e dall’editor della pagina “La Cruna” Carla Gervasio, è valutato secondo i criteri di: chiarezza espositiva, efficacia linguistica ed originalità. Ovviamente come ogni buon contest prevede, ci sarà un premio a sorpresa per il vincitore ed il suo elaborato sarà poi pubblicato sulla pagina Facebook del Movà e dell’associazione “La Cruna”.
Come sempre la cultura ci accompagna ma questa volta avrà un valore aggiunto ovvero l’amore, che come si sa, è ciò che riesce a muovere “il sol e le altre stelle”.

Domina in somnia: La donna nella società contemporanea

Domina in somnia

L’operazione che ho voluto fare con Domina in somnia è stata principalmente uscire fuori da una certa abitudine postmoderna della letteratura di scrivere storie all’interno di una struttura finzionale servendosi cioè di una trama in cui tutto è riconoscibile. Mi interessava osservare le delicate tematiche dell’identità di genere senza edulcorale. Senza giustificare i comportamenti umani legati a quello che nella società è predominante.

Continua la lettura di “Domina in somnia: La donna nella società contemporanea”

Libri & Musica: Domina in somnia @Sound mc

22 febbraio 2017

Binaural beats for lucid dreaming
Letture di Domina in somnia con incursioni sonore

Performance Domina in Somnia

Note liberate dal rumore bianco di un sogno prepareranno l’atmosfera e le menti per un’esperienza suggestiva; un esperimento di musica e parole in un susseguirsi di frequenze sonore e vibrazioni d’animo.
Diverse le voci narranti che si succederanno nella lettura dei più seducenti capitoli di Domina in somnia per evocare un percorso onirico che i nostri sensi saranno chiamati a fare.
Culla di questo viaggio emozionale sarà il rilassante “giardino” del Sound Music Club.
Un reading che sarà un sogno lucido da godersi ad occhi chiusi.

Continua la lettura di “Libri & Musica: Domina in somnia @Sound mc”

Carla Gervasio

Carla Gervasio nasce a Napoli nel 1990. Si laurea nel 2014 in Giurisprudenza presso la Seconda Università degli Studi di Napoli.Per sopravvivere a scartoffie, Tribunali e burocrazia si rifugia nei libri nella musica e troppo spesso nel frigorifero! Di giorno seriosa praticante avvocato, di sera si muove nella propria vita sentimentale in modo piuttosto melodrammatico, procurandosi frequenti complicazioni che affronta con ironia e dalle quali si solleva con cene caloriche tra amici.